Non lo comprerai più: lo shampoo facciamolo in casa! Questo è rinforzante e anticaduta, funziona davvero

Perché comprarlo se puoi farlo in casa? Lo shampoo fai da te sarà l’alleato perfetto per la tua chioma: rinforzante e anticaduta!

Lo shampoo fatto in casa sta diventando un’abitudine sempre più diffusa. Seguendo le indicazioni e i tutorial degli esperti, con pochi basilari ingredienti è possibile farsi lo shampoo da soli, con ottimi risultati, realizzando un buon prodotto dotato di tutti i nutrienti necessari, senza additivi e soprattutto a basso costo. Un’idea da provare se siete tra coloro a cui piace il fai da te in casa.

shampoo rinforzante anticaduta facciamolo in casa
Shampoo fatto in casa: la tua chioma sarà come rigenerata – 20maggiosenzamuri.it

Qui vi diamo i consigli utili per realizzare uno shampoo secco, molto facile da preparare e ottimo non solo per lavare i capelli ma anche per rinforzarli e ridurne la caduta. Un ottimo rimedio, soprattutto in questa stagione in cui i capelli tendono a cadere molto di più e hanno bisogno di maggiori cure. Anche se ci stiamo avvicinando all’inverno, non è mai troppo tardi per farsi in casa uno shampoo secco per la pulizia e la cura della propria chioma. Ecco come fare, non perdetevi questi consigli.

Shampoo fatto in casa per una chioma forte e brillante, lo prepari così

Per fare in casa lo shampoo secco bastano pochi ingredienti e seguire alcuni semplici passaggi, alla portata di tutti. In particolare, qui vi diamo i consigli su come realizzare uno shampoo secco alla spirulina, un’alga con proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, che combattono i radicali liberi, rallentando l’invecchiamento e riducendo anche i rischi di tumore.

shampoo fatto in casa
Shampoo, come farlo in casa: il rimedio al naturale che ti salva la chioma – 20maggiosenzamuri.it

Riguardo ai benefici per i capelli, la spirulina li rinforza e ne previene la caduta. Grazie alle vitamine del gruppo B, al ferro e rame che contiene, può rigenerare i capelli sfibrati e assorbire il sebo del cuoio capelluto, spesso responsabile della loro eccessiva caduta. Per preparare lo shampoo secco, avete bisogno di questi ingredienti:

  • Un barattolo di polvere di spirulina, del burro di Karité,
  • Sodium coco sulfate,
  • Acqua minerale
  • Essenze per la profumazione, potete usare quelle che preferite, quelle più fresche sono il limone, la menta e  la lavanda. Le essenze profumate servono per togliere l’odore della spirulina.

Shampoo fai da te: il procedimento

  • In una pentola versate l’acqua, la polvere di spirulina, il burro di karitè, il sodium coco sulfate, poi mescolate bene con un cucchiaino.
  • Quindi mettete a cuocere a fuoco lento a bagnomaria, mescolando sempre con un cucchiaino o una spatola. Cuocete per circa 10 minuti.
  • Quando il composto sarà diventato omogeneo, toglietelo dal fuoco e versatelo su degli stampini, abbastanza grandi per realizzare delle saponette. Potete usare gli stampi al silicone.
  • Sbattete gli stampi su un piano per evitare la formazione di bolle d’aria e lasciate raffreddare in freezer per un paio d’ore. Otterrete delle saponette color verde scuro con cui lavare i vostri capelli.

Questa ricetta è proposta su YouTube da Stronzetty, dove trovate anche le dosi degli ingredienti e un’altra ricetta sempre per fare il sapone secco in casa.

Impostazioni privacy