Bollo auto si può pagare tramite PagoPA e scaricare la ricevuta: tutte le informazioni

Un’importante novità per quanto riguarda il bollo auto: sarà possibile pagarlo tramite PagoPA. Ecco tutto quello che bisogna sapere

Gli automobilisti si trovano ogni anno a fare i conti con spese abbastanza invadenti, e spesso e volentieri, anche fastidiose. Oltre i conti da fare quotidianamente con la benzina, che ormai ha stabilizzato i suoi costi intorno ai 2 euro al litro, e i pedaggi autostradali, ogni anno ci sono una serie di pagamenti obbligatori da fare. A questi va aggiunta la manutenzione ordinaria, essenziale per assicurarsi un’auto sempre in perfette condizioni.

pagare il bollo auto con PagoPa
PagoPa: ora è possibile pagare il bollo auto – 20maggiosenzamuri.it

Tra le spese obbligatorie, sono presenti la revisione, che va fatta ogni due anni, l’assicurazione RC auto, che è annuale, e il pagamento del bollo auto. Quest’ultimo è uno dei pagamenti che la maggior parte degli automobilisti proprio non digerisce. Non è insolito, infatti, vedere automobilisti che non pagano il bollo auto, ma così facendo andrebbero incontro a sanzioni ed eventuali cartelle esattoriali. Ma ora per pagare il bollo auto, è possibile avvalersi anche di PagoPa. Ecco come bisogna fare.

PagoPa: da oggi si potrà pagare anche il bollo auto

Il bollo auto è un’imposta che va versata ogni anno, ed è obbligatoria. Il suo importo varia a seconda del tipo di veicolo che si possiede, alla cilindrata, e alla Regione di appartenenza. Talvolta ci si può dimenticare di pagare il bollo, e una volta scaduto, bisogna pagarne more e interessi. Non pagarlo rischia inoltre di farci incorrere in sanzioni che possono anche tramutarsi in provvedimenti più stringenti, ad esempio il fermo amministrativo.

pagare bollo auto con PagoPa
Bollo auto: ora si puà pagare con PagoPa – 20maggiosenzamuri.it

Motivo per il quale è necessario ricordarsi di pagarlo ogni anno. Oggi esistono diverse app che permettono di ottenere un promemoria alla scadenza del bollo, e altrettanto ci sono dei sistemi che permettono il pagamento telematico dello stesso. Tra tutti, è possibile effettuare il pagamento tramite la piattaforma che permette di pagare direttamente verso gli enti e la Pubblica Amministrazione, ovvero PagoPa.

Come bisogna fare?

PagoPa è un sistema nazionale per i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione o Enti Pubblici, per cittadini e imprese. E ora è possibile pagare anche il bollo auto. Tutto quello che bisogna fare è autenticarsi presso il Portale dell’Automobilista tramite le proprie credenziali SPID, CIE o CNS. Una volta autenticati sul sito, bisogna recarsi nella sezione Accesso ai servizi e poi Pagamento pratiche on line PagoPa.

Qui è possibile selezionare la regione di appartenenza, il tipo di pagamento e versare il relativo importo, scaricandone anche la ricevuta (che potrà essere inviata anche via e-mail). PagoPa permette anche il pagamento tramite Paypal, molto utile per dilazionare gli importi in tre rate. Un sistema estremamente comodo, a portata di mano, e sicuro, per mettersi in regola con i proprio pagamenti.

Impostazioni privacy