Nina Verdelli, chi è la compagna di Alessio Boni: età, lavoro e l’inedita foto con i figli al mare

Nina Verdelli è la compagna dell’attore Alessio Boni. Dalla storia d’amore tra i due sono nati anche due bambini, Lorenzo nel 2020 e Riccardo nel 2021.

I due al momento non si sono sposati, ma vivono una storia d’amore intensa che ha permesso loro di costruire anche una splendida famiglia.

Alessio Boni e la compagna
Chi è la compagna di Alessio Boni? (ANSA) 20maggiosenzamuri.it

Alessio è un noto attore classe 1966 nato a Sarnico paese che si colloca sulla sponda bergamasca del Lago d’Iseo. Nato da una famiglia umile a 14 anni inizia a lavorare come piastrellista per poi prestare servizio per 18 mesi nella Polizia di Stato. A vent’anni decide di partire per l’America dove si mantiene con lavori saltuari come cameriere, pizzaiolo e quant’altro.

Rientrato in Italia decide di diventare animatore per un villaggio turistico e lì arriva la svolta visto che nel 1988 inizia a lavorare nel mondo dello spettacolo partendo da teatro e fotoromanzi per passare poi a cinema e televisione. In carriera ha recitato con registi di assoluto livello come Cristina Comencini, Marco Tullio Giordana e Michele Soavi. Uno dei segreti della sua professionalità è sicuramente una vita serena al fianco di una donna che ama moltissimo.

Nina Verdelli, chi è la compagna di Alessio Boni

La compagna di Alessio Boni si chiama Nina Verdelli e ha 19 anni meno di lui, quindi 38 rispetto ai 57 della sua dolce metà. La ragazza ha due genitori giornalisti e molto noti come Carlo Verdelli e Cipriana Dall’Orto. Note sono le illustri collaborazioni del padre che è stato direttore di giornali come La Gazzetta dello Sport e La Repubblica ottenendo sempre ottimi risultati.

La mamma invece è stata co-direttrice di Donna Moderna. Anche Nina, come Alessio, ha vissuto per un periodo negli Usa per poi tornare in Italia e iniziare il lavoro come giornalista.

Alessio Boni e la sua compagna
Alessio Boni e la sua compagna (Instagram @alessioboni66) 20maggiosenzamuri.it

Il suo percorso professionale parte nel 2013 quando collabora con Glamour Italia per poi passare subito dopo a Vanity Fair Italia. Inoltre ha scritto anche uno splendido libro, Breve storia triste del mondo.

Proprio Alessio ha parlato della loro storia a Vanity: “Io e lei ci siamo trovati. Siamo come due musicisti che suonano lo stesso identico spartito. Tra i due la più vecchia è lei, è infatti più saggia e paziente di me”. Questo ci fa capire come tra i due i 19 anni di differenza non siano mai stati un vero e proprio limite e come molto spesso sia stata Nina a dimostrarsi più matura per stessa ammissione di Boni.

Impostazioni privacy