Le 3 bevande che devi smettere di assumere se vuoi un sonno tranquillo: la prima ti lascerà a bocca aperta

Non riesci mai a dormire una notte di fila e sentirti riposato? Colpa di quello che bevi: ecco perché devi smettere subito.

Quello del sonno è un momento fondamentale della giornata, da non sottovalutare per nulla al mondo quando si vuole raggiungere uno stato di salute ottimale e vivere in maniera più sana possibile.

bevande per dormire tranquilli
bevande per sonni tranquilli (20maggiosenzamuri.it)

Dormire è importante ed è un qualcosa che spesso viene sottovalutato da chi cerca un benessere psicofisico maggiore. Ma ci sono tanti ostacoli tra voi e un sonno tranquillo di otto ore filate. Innanzitutto alcune bevande.

Sì, non basta cercare di andare a dormire presto, rilassarsi e non toccare il telefono dopo le 18. Ci sono alcune cattive abitudini che abbiamo durante il giorno e che ci impediscono, poi, di dormire bene e di sentirci riposati al risveglio. Per esempio ci sono alcune cose che non dovresti mai bere per nulla al mondo!

Ecco perché non devi mai bere questi 3 drink durante il giorno se vuoi dormire la notte

Il benessere psicofisico passa spesso prima di tutto per la tavola e il letto: quello che mangiamo e come dormiamo sono due elementi fondamentali per sperare di poter vivere in maniera migliore, più riposati e più a lungo lontani da stress e problemi di ogni genere. Inizia con lo stare lontano da questi 3 drink o sarà peggio per te!

3 bevande che ti tolgono il sonno
Non bere queste 3 bevande se vuoi dormire – 20maggiosenzamuri.it

Non ci crederai ma la prima bevanda che non devi assumere è l’acqua! Ovviamente non si parla di non avere una corretta idratazione. Durante il giorno è fondamentale bere almeno due litri d’acqua e rimanere bene idratati. Ma non esagerate con l’acqua prima di andare a dormire o rischierete di svegliarvi nel mezzo della notte per andare in bagno, interrompendo il ritmo del sonno.

Nella lista dei nemici del sonno tranquillo ci sono, poi, sicuramente le bevande gassate e zuccherate. Niente Coca-cola, Pepsi, aranciata o acque toniche: sono piene di zuccheri e, spesso, anche di caffeina e questo non è buono per il sonno-veglia. Optate per una tisana e vedrete che differenza.

Il terzo nemico che dovreste evitare è il vino, in particolare quello rosso. Ben venga un bicchiere di rosso al giorno, ma a pranzo e mai a cena. L’alcol rischia di disturbare il vostro sonno e di impedirvi di dormire le vostre otto ore di fila senza problemi e senza risvegli indesiderati. Ovviamente anche il caffè è bandito dalla vostra dieta dopo una certa ora

Impostazioni privacy