Alberelli natalizi decorativi, non ti serve altro se non un foglio di carta: segui il tutorial magico e ne farai a bizzeffe

Decorazioni per il Natale: gli alberi di carta sono molto carini, facili da fare, e ottimi per mettere alla prova la propria creatività.

Il Natale è alle porte, ma quest’anno invece di spendere tanti soldi per le decorazioni, sarebbe più rispettoso pensare a un Natale volto al risparmio e alla sostenibilità: da una parte per bilanciare il carovita, dall’altra come simbolo del rispetto per l’ambiente. Come fare allora? Sul web si trovano tantissime soluzioni: sia per quanto riguarda le decorazioni da appendere all’albero, sia per candele e decorazioni da lasciare in giro per la casa, oppure da utilizzare durante le cene, mettendole sulla tavola.

Albero natalizio di carta, come costruirlo
Albero natalizio di carta (fonte: Youtube @hacksland)  (20maggiosenzamuri.it)

In questo caso parleremo per esempio degli alberelli di carta che possono essere un buon modo per passare un pomeriggio alternativo in famiglia e al tempo stesso daranno un po’ di luce e spirito natalizio alle tavole. Per costruirli basterà solo un po’ di colla (meglio quella a caldo, ma andrà bene anche qualsiasi altra colla), dei cartoncini e dei glitter (a propria scelta). I cartoncini dovranno essere scelti del colore in cui si desidererà creare gli alberi.

Come costruire gli alberi natalizi di carta da utilizzare come simpatiche decorazioni per la casa

Si parte con un cartoncino lungo e con una larghezza necessaria al diametro della base dell’albero, si può fare a propria scelta, considerando che i successivi cartoncini dovranno invece essere sempre più stretti per dare poi la forma piramidale. Una volta scelte le dimensioni, andranno aperti e chiusi a fisarmonica, e poi andranno tagliati gli angoli superiori con una tronchesina, a fisarmonica chiusa, proprio come propone il video tutorial su Youtube ‘Christmas Tree Ideas di @HacksLand.

Alberi di Natale di carta, come costruirli
Alberi di Natale di carta (fonte: Youtube @hacksland)  (20maggiosenzamuri.it)

Una volta prodotte quattro fisarmoniche, andranno incollate con colla a caldo oppure anche la classica colla in tubetto, in base alla disponibilità, in modo da formare un cerchio. Sul quale verrà posta poi una base di appoggio per gli altri strati. A seguire, andranno fatte altre piccole fisarmoniche, di dimensioni sempre inferiori (si possono seguire quelle del video tutorial oppure fare la proporzione e decidere di che misura far venir fuori l’albero, a propria scelta).

Ad ogni strato, bisogna sempre ricordarsi di inserire la base per l’altro, altrimenti la struttura verrà fuori poco stabile e difficile da sistemare con la colla. Una volta arrivati alla punta si potrà decidere come decorarla: nel video si sceglie ad esempio una stella glitterata su una base di foglio glitter (da poter anche fare a casa con i brillantini incollati su un pezzetto di carta). A questo punto la struttura sarà finalmente completata.

Impostazioni privacy