Altro che dentifricio: ecco cosa usavano le nonne per avere un alito sempre fresco e profumato | Funziona davvero

Niente dentifricio per le nostre nonne! Ecco cosa utilizzavano per avere un alito sempre fresco e profumato: funziona davvero.

Avere una perfetta igiene orale che ci consenta di avere sempre denti puliti, profumati e soprattutto privi di carie è ciò che ogni persona desidera.

alito fresco e profumato cosa usavano le nonne
Alito fresco e profumato: il rimedio della nonna è sempre una salvezza – 20maggiosenzamuri.it

Sappiamo bene che all’interno della nostra bocca possono essere presenti numerosi batteri, a causa del cibo che ingeriamo ogni giorno e che, se non laviamo bene i denti, quest’ultimi potrebbero diventare invasivi dando vita a delle carie. Ma se noi ad oggi usiamo il dentifricio, le nostre nonne cosa utilizzavano? Vediamo insieme come poter avere un alito sempre fresco e profumato con un rimedio che funziona davvero. Pronti a scoprirlo insieme?

Alito profumato? Ecco le nonne cosa utilizzavano per ottenerlo

L’igiene orale di ognuno di noi deve essere perfetta se non desideriamo incorrere in diversi ‘grattacapi’: carie, alitosi, denti gialli e così via. Per far sì che tutto ciò sia perfetto e che la nostra bocca emani solo buoni odori di pulito, abbiamo bisogno di mettere in pratica alcuni piccoli consigli.

alito profumato
I segreti delle nonne per un alito sempre fresco e profumato – 20maggiosenzamuri.it

Utilizzare uno spazzolino adatto ai nostri denti (quello elettrico è il migliore), un dentifricio perfetto per lo smalto dei nostri denti, un collutorio per eliminare i cattivi odori ed infine un filo interdentale. Sappiamo bene che ai tempi delle nostre nonne questa routine che noi oggi conosciamo non era conosciuta da loro. Vediamo insieme cosa utilizzavano per far sì che avessero sempre un alito perfetto ed un buon odore. Tra i diversi rimedi utilizzati dalla nonna, troviamo i seguenti:

  • Erbe aromatiche: come sappiamo l’aglio, ad esempio, se mangiato fresco e in grandi quantità può provocare l’alitosi. Quindi è meglio evitarlo, nonostante i suoi grossi benefici. Al contrario è bene invece bere delle tisane a base di salvia, menta e soprattutto eucalipto. Queste erbe aromatiche, che spesso vengono utilizzate per rendere i nostri piatti molto più gustosi, possono fungere anche da rinfrescanti per il nostro alito, eliminando così la forte alitosi ed evitando l’insorgere di germi e batteri. Cosa aspettate a provarle?
  • Idratazione: sembrerà strano, ma per avere un alito sempre fresco e soprattutto profumato, c’è bisogno di una perfetta idratazione. Gli specialisti consigliano d bere almeno 2 lt di acqua al giorno: questa non solo farà del bene al nostro organismo, ma aiuterà anche l’alito ad eliminare il cattivo odore di sempre. In alternativa, o accanto a questa pratica, è bene mangiare anche frutta e verdura che aiuteranno il nostro corpo a restare sempre ben idratati.
Impostazioni privacy